❌ 5 errori comuni da evitare quando prepari il caffè con la tua macchina del Caffè Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza…

Preparare Caffè e Bevande in capsule e cialde compatibili o originali con la tua macchina Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza….è davvero una goduria. Il passaggio della preparazione del caffè dalla Moka alla macchina Automatica è stata una vera e propria rivoluzione.

Le macchine moderne a marchio Nespresso, Lavazza, Dolce Gusto, Bialetti sono dei veri e propri gioielli dell’ingegneria moderna. Con pochissimi passaggi e in pochissimi secondi ti permettono di avere un caffè davvero straordinario.

Il risultato, come ben sai, è quello di un caffè dalla crema densa e spessa, dal corpo sinuoso, con aromi spiccati e persistenti. Oseremmo direi meglio del caffè di molti Bar. 

Tutto fantastico e molto bello, ma ovviamente per permettere alla nostra macchina del caffè di preparare un caffè straordinariamente buono, cremoso e denso ci sono degli errori da evitare assolutamente e delle piccole accortezze da mettere in pratica regolarmente. Ricordiamoci sempre che sono piccoli elettrodomestici a contatto con acqua, caffè e bevande e quindi necessitano di regolare manutenzione.

Ecco 5 errori da evitare quando prepari il tuo caffè:



Errore 1 – Non erogare subito il caffè 

Può sembrare una banalità, ma non lo è. Prima di erogare un caffè è necessario eseguire un risciacquo del circuito interno della tua macchina originale Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza… Quindi una volta che la macchina è pronta (solitamente le spie di erogazione da rosse diventano verdi) dovrai erogare solo acqua fino a riempire una tazzina di caffè, quindi senza le capsule originali o capsule compatibili al suo interno. (ne parliamo e lo spieghiamo in questo video su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=0E3Fvy3uwZE&t=13s) Questa semplice operazione permetterà alla tua macchina del caffè di:

• Raggiungere la giusta pressione di erogazione 
• Raggiungere la giusta temperatura di erogazione 
• Pulire il beccuccio di erogazione da eventuali residui di Caffè 
• Pulire il beccuccio di erogazione da eventuali residui di Bevande  
• Mantenere costanti le prestazioni della macchina del caffè 



❌ Errore 2 – Scelta sbagliata delle tazzine del caffè

Se spesso ti arrabbi perché il tuo caffè in capsule compatibili o originali per la tua macchina Nespresso, Dolce Gusto e Lavazza risulta freddo o anche solo tiepido nella maggior parte dei casi è perché le tazzine scelte non sono corrette. Ti spiego meglio:

La tua macchina originale Nespresso, Dolce Gusto, Bialetti, Caffitaly…è stata stata progettata per erogare il caffè ad una temperatura che varia dai 90° ai 95°, questo perché è la temperatura ottimale per l’estrazione del caffè e per fare in modo che gli aromi della miscela contenuta nelle capsule compatibili o cialde originali non vengano alterati. Se la temperatura fosse più alta avremmo sì un caffè più caldo, ma quasi sicuramente un caffè dal gusto bruciato e fastidioso.

Per risolvere questo piccolo problema potrai scegliere 3 opzioni:

• Utilizzare tazzine in vetro termico. Queste tazzine non hanno alcuna dispersione di calore, ciò farà in modo di mantenere costante per qualche minuto la temperatura del caffè di almeno 90° e di poterlo gustare bollente proprio come piace a te. Se vuoi acquistarle le trovi cliccando qui: (https://www.allegricaffe.com/capsule-cialde-compatibili/tazze-vetro-termico/)

• Utilizzare i nostri bicchierini compostabili in carta. Questi bicchierini a forma conica hanno una dispersione di calore minima, ciò farà in modo di mantenere costante per qualche minuto la temperatura del caffè di almeno 80/85° e di poterlo gustare caldo proprio come piace a te. Se vuoi acquistarli le trovi cliccando qui: (https://www.allegricaffe.com/capsule-cialde-compatibili/tazze-espresso/) Sono tra l’altro completamente compostabili, quindi dopo il loro utilizzo potrai comodamente smaltirli nella raccolta differenziata dell’umido.

• Se utilizzi tazzine in Porcellana / Ceramica sarà importantissimo eseguire l’operazione del risciacquo che ti ho spiegato prima direttamente in questa tazzina, in quanto la Porcellana e la Ceramica disperdono molto velocemente il calore. Questa operazione scalderà il materiale della tazzina, preparandola a ricevere il caffè e mantenerlo per qualche minuto alla temperatura di almeno 80/90°, quindi di poterlo gustare caldo proprio come piace a te.



❌ Errore 3 – Non effettuare la Decalcificazione con regolarità

Un altro degli errori più comuni è non eseguire con regolarità la decalcificazione della tua macchina del Caffè Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza, Caffitaly…..La Decalcificazione è una semplicissima operazione che servirà ad eliminare gli accumuli di calcare e gli oli rilasciati dal caffè all’interno del flusso erogatore, per permettere alla tua macchina del caffè di mantenere la corretta pressione, temperatura ed evitare che blocchino la corretta erogazione.

Se vuoi puoi trovare il nostro video nel quale spieghiamo passo passo come eseguire la Decalcificazione della tua macchina Originale : https://www.instagram.com/tv/CFweEG-IsK5/?hl=it



❌ Errore 4 – Quantità Sbagliata di erogazione

Caffè Espresso, Caffè Lungo, Caffè Ristretto, Caffè Americano?

Tante volte mi viene chiesto come mai il caffè in capsule compatibili o cialde originali alcune volte viene acquoso e non cremoso. La risposta il più delle volte è molto semplice: la quantità del caffè erogato non è adeguata.

Ogni caffè ha la sua erogazione ottimale, ci sono dei caffè pensati per essere erogati ristretti, altri espressi, altri lunghi etc…

Partiamo dicendo che ogni capsula ha una diversa quantità di caffè: •


Capsule Compatibili Caffè:

• Compatibili Nespresso Caffè: 5,7g

• Compatibili Dolce Gusto Caffè: 7g

• Compatibili Caffitaly Caffè: 7g

• Compatibili Bialetti Caffè: 6,4g

Capsule Compatibili Bevande:

• Nespresso Bevande: da 3g a 9g

• Dolce Gusto Bevande: da 4g a 15g

• Caffitaly Bevande: da 4g a 13g

• Bialetti Bevande: da 3g a 12g


Capirai quindi che ogni caffè in capsule o cialde e ogni macchina del caffè ha la sua quantità ideale. Diciamo che per trovare una via di mezzo che possa andare bene a tutte le persone, a tutte le Capsule e di conseguenza a tutte le macchine del caffè potremmo dire che per un caffè espresso ottimale l’erogazione consigliata è di: 30ml.

Quindi una tazzina da bar riempita poco più della metà. Oltre questa quantità il caffè, a parte qualche eccezione, potrebbe risultare leggermente meno cremoso e intenso.



❌ Errore 5 – Pulizia serbatoio e raccogli capsule

So per certo che in casa tua si fanno i sorteggi per chi dovrà svuotare o pulire il cassetto raccogli capsule ogni volta che risulta pieno. Dai non fare il pigro, ricorda che la tua macchina del caffè ti è sempre fedele, non deluderla!

Svuota quindi il cassetto raccogli capsule dalle capsule usate ogni volta che risulterà pieno. Inoltre svuota e sciacqua il raccogli gocce in modo che non perda acqua sotto la macchina o sul piano della tua cucina e in modo da pulire sempre bene ogni eventuale residuo di caffè o bevanda che si potrebbe depositare al suo interno.

Ricorda che tante volte non è la macchina del caffè che perde troppa acqua. Ma è perché per più volte non è stato svuotato il cassetto raccogli gocce.


Siamo sicuri che questa guida sarà davvero utile per tutti gli amanti del caffè che eviteranno per sempre i 5 errori comuni nella preparazione del caffè in capsule compatibili e cialde originali per tutte le macchine del caffè:

Macchina Nespresso, Dolce Gusto, Bialetti, Caffitaly, cialde in Carta….

Ci vediamo alla prossima guida gratuita 🙂

Niccolò Allegri

❌ 5 errori comuni da evitare quando prepari il caffè con la tua macchina del Caffè Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza…

Preparare Caffè e Bevande in capsule e cialde compatibili o originali con la tua macchina Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza….è davvero una goduria. Il passaggio della preparazione del caffè dalla Moka alla macchina Automatica è stata una vera e propria rivoluzione.

Le macchine moderne a marchio Nespresso, Lavazza, Dolce Gusto, Bialetti sono dei veri e propri gioielli dell’ingegneria moderna. Con pochissimi passaggi e in pochissimi secondi ti permettono di avere un caffè davvero straordinario.

Il risultato, come ben sai, è quello di un caffè dalla crema densa e spessa, dal corpo sinuoso, con aromi spiccati e persistenti. Oseremmo direi meglio del caffè di molti Bar. 

Tutto fantastico e molto bello, ma ovviamente per permettere alla nostra macchina del caffè di preparare un caffè straordinariamente buono, cremoso e denso ci sono degli errori da evitare assolutamente e delle piccole accortezze da mettere in pratica regolarmente. Ricordiamoci sempre che sono piccoli elettrodomestici a contatto con acqua, caffè e bevande e quindi necessitano di regolare manutenzione.

Ecco 5 errori da evitare quando prepari il tuo caffè:


Errore 1 – Non erogare subito il caffè 

Può sembrare una banalità, ma non lo è. Prima di erogare un caffè è necessario eseguire un risciacquo del circuito interno della tua macchina originale Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza… Quindi una volta che la macchina è pronta (solitamente le spie di erogazione da rosse diventano verdi) dovrai erogare solo acqua fino a riempire una tazzina di caffè, quindi senza le capsule originali o capsule compatibili al suo interno. (ne parliamo e lo spieghiamo in questo video su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=0E3Fvy3uwZE&t=13s) Questa semplice operazione permetterà alla tua macchina del caffè di:

• Raggiungere la giusta pressione di erogazione 
• Raggiungere la giusta temperatura di erogazione 
• Pulire il beccuccio di erogazione da eventuali residui di Caffè 
• Pulire il beccuccio di erogazione da eventuali residui di Bevande  
• Mantenere costanti le prestazioni della macchina del caffè 


❌ Errore 2 – Scelta sbagliata delle tazzine del caffè

Se spesso ti arrabbi perché il tuo caffè in capsule compatibili o originali per la tua macchina Nespresso, Dolce Gusto e Lavazza risulta freddo o anche solo tiepido nella maggior parte dei casi è perché le tazzine scelte non sono corrette. Ti spiego meglio:

La tua macchina originale Nespresso, Dolce Gusto, Bialetti, Caffitaly…è stata stata progettata per erogare il caffè ad una temperatura che varia dai 90° ai 95°, questo perché è la temperatura ottimale per l’estrazione del caffè e per fare in modo che gli aromi della miscela contenuta nelle capsule compatibili o cialde originali non vengano alterati. Se la temperatura fosse più alta avremmo sì un caffè più caldo, ma quasi sicuramente un caffè dal gusto bruciato e fastidioso.

Per risolvere questo piccolo problema potrai scegliere 3 opzioni:

• Utilizzare tazzine in vetro termico. Queste tazzine non hanno alcuna dispersione di calore, ciò farà in modo di mantenere costante per qualche minuto la temperatura del caffè di almeno 90° e di poterlo gustare bollente proprio come piace a te. Se vuoi acquistarle le trovi cliccando qui: (https://www.allegricaffe.com/capsule-cialde-compatibili/tazze-vetro-termico/)

• Utilizzare i nostri bicchierini compostabili in carta. Questi bicchierini a forma conica hanno una dispersione di calore minima, ciò farà in modo di mantenere costante per qualche minuto la temperatura del caffè di almeno 80/85° e di poterlo gustare caldo proprio come piace a te. Se vuoi acquistarli le trovi cliccando qui: (https://www.allegricaffe.com/capsule-cialde-compatibili/tazze-espresso/) Sono tra l’altro completamente compostabili, quindi dopo il loro utilizzo potrai comodamente smaltirli nella raccolta differenziata dell’umido.

• Se utilizzi tazzine in Porcellana / Ceramica sarà importantissimo eseguire l’operazione del risciacquo che ti ho spiegato prima direttamente in questa tazzina, in quanto la Porcellana e la Ceramica disperdono molto velocemente il calore. Questa operazione scalderà il materiale della tazzina, preparandola a ricevere il caffè e mantenerlo per qualche minuto alla temperatura di almeno 80/90°, quindi di poterlo gustare caldo proprio come piace a te.


❌ Errore 3 – Non effettuare la Decalcificazione

Un altro degli errori più comuni è non eseguire con regolarità la decalcificazione della tua macchina del Caffè Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza, Caffitaly…..La Decalcificazione è una semplicissima operazione che servirà ad eliminare gli accumuli di calcare e gli oli rilasciati dal caffè all’interno del flusso erogatore, per permettere alla tua macchina del caffè di mantenere la corretta pressione, temperatura ed evitare che blocchino la corretta erogazione.

Se vuoi puoi trovare il nostro video nel quale spieghiamo passo passo come eseguire la Decalcificazione della tua macchina Originale : https://www.instagram.com/tv/CFweEG-IsK5/?hl=it


❌ Errore 4 – Quantità Sbagliata di erogazione

Caffè Espresso, Caffè Lungo, Caffè Ristretto, Caffè Americano?

Tante volte mi viene chiesto come mai il caffè in capsule compatibili o cialde originali alcune volte viene acquoso e non cremoso. La risposta il più delle volte è molto semplice: la quantità del caffè erogato non è adeguata.

Ogni caffè ha la sua erogazione ottimale, ci sono dei caffè pensati per essere erogati ristretti, altri espressi, altri lunghi etc…

Partiamo dicendo che ogni capsula ha una diversa quantità di caffè: •


Capsule Compatibili Caffè:

• Compatibili Nespresso Caffè: 5,7g

• Compatibili Dolce Gusto Caffè: 7g

• Compatibili Caffitaly Caffè: 7g

• Compatibili Bialetti Caffè: 6,4g

Capsule Compatibili Bevande:

• Nespresso Bevande: da 3g a 9g

• Dolce Gusto Bevande: da 4g a 15g

• Caffitaly Bevande: da 4g a 13g

• Bialetti Bevande: da 3g a 12g


Capirai quindi che ogni caffè in capsule o cialde e ogni macchina del caffè ha la sua quantità ideale. Diciamo che per trovare una via di mezzo che possa andare bene a tutte le persone, a tutte le Capsule e di conseguenza a tutte le macchine del caffè potremmo dire che per un caffè espresso ottimale l’erogazione consigliata è di: 30ml.

Quindi una tazzina da bar riempita poco più della metà. Oltre questa quantità il caffè, a parte qualche eccezione, potrebbe risultare leggermente meno cremoso e intenso.


❌ Errore 5 – Pulizia serbatoio e raccogli capsule

So per certo che in casa tua si fanno i sorteggi per chi dovrà svuotare o pulire il cassetto raccogli capsule ogni volta che risulta pieno. Dai non fare il pigro, ricorda che la tua macchina del caffè ti è sempre fedele, non deluderla!

Svuota quindi il cassetto raccogli capsule dalle capsule usate ogni volta che risulterà pieno. Inoltre svuota e sciacqua il raccogli gocce in modo che non perda acqua sotto la macchina o sul piano della tua cucina e in modo da pulire sempre bene ogni eventuale residuo di caffè o bevanda che si potrebbe depositare al suo interno.

Ricorda che tante volte non è la macchina del caffè che perde troppa acqua. Ma è perché per più volte non è stato svuotato il cassetto raccogli gocce.


Siamo sicuri che questa guida sarà davvero utile per tutti gli amanti del caffè che eviteranno per sempre i 5 errori comuni nella preparazione del caffè in capsule compatibili e cialde originali per tutte le macchine del caffè:

Macchina Nespresso, Dolce Gusto, Bialetti, Caffitaly, cialde in Carta….

Ci vediamo alla prossima guida gratuita 🙂

Niccolò Allegri

10 anni di esperienza nel mondo delle Cialde Originali e Capsule compatibili ci hanno permesso di stilare questa piccola guida che riassume 5 errori comuni che tantissimi dei nostri clienti commettono nella preparazione del caffè con la loro macchina originale Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza, Caffitaly, Bialetti….

Siamo sicuri che dopo aver letto questa guida ed applicato i nostri consigli il tuo caffè sarà sempre cremoso, caldo, intenso e buonissimo.


Non ti è mai capitato in un Bar di vedere eseguire questa operazione prima della preparazione del caffè? Se sì, vuole dire che il barista è stato bravo. Se no, lo è stato un pò meno. Questa operazione è fondamentale per preservare le prestazioni della tua macchina del caffè e allungarle la vita il più possibile.


La scelta delle corrette tazzine in cui erogare il caffè in capsule compatibili Nespresso, Dolce Gusto o Lavazza è davvero importantissima. Determinerà dei fattori fondamentali del tuo caffè quali Cremosità, Temperatura, Corpo e Gusto. Quindi non lasciare questa scelta al caso.


La tua macchina del caffè è un piccolo elettrodomestico che necessità di una regolare e semplice manutenzione. Effettuare questa manutenzione con regolarità permetterà la tuo piccolo elettrodomestico di mantenere inalterate le proprie prestazioni. In modo da avere un caffè in capsule compatibili, cialde originali, o capsule compatibili sempre dal gusto intenso e corposo.

I tuoi caffè della Capsuleria per le machine Nespresso e Dolce Gusto saranno quindi sempre aromatici e squisiti.


Le macchine del caffè Nespresso funzionano sia con Capsule Originali Nespresso, che con Capsule Compatibili con Nespresso. Le Cialde compatibili con Nespresso hanno una grammatura media di circa 5,7g cad. L’erogazione ideale di caffè per Nespresso è di una tazzina da 20ml fino a 35ml. Se riempiano completamente una tazzina tipo da Bar potremmo correre il rischio che il caffè in cialde compatibili Nespresso risulti slavato e poco cremoso.

La stessa cosa vale per le Macchine del Caffè Nescafé Dolce Gusto. Le Cialde compatibili con Dolce Gusto contengono una grammatura media di caffè di circa 7g cad. L’erogazione perfetta secondo noi di caffè per dolce Gusto è di una tazzina da 25ml fino a 40ml. Se eccediamo con l’erogazione in tazza il risultato potrebbe essere di un caffè allungato, perdendo gusto e cremosità.

Le Capsule di Caffè per la Lavazza A Modo Mio hanno una grammatura di 7g ciascuna, leggermente sopra la media, quindi l’erogazione con queste capsule può essere massimo di 35/40ml, quindi una tazzina da bar riepita fino a 3/4. Cerca di non erogare oltre per avere un caffè dal gusto intenso e dal corpo sciropposo.


Tutti i componenti della tua macchina del caffè devono essere regolarmente puliti. Potrai pulire il raccogli-capsule della tua macchina Nespresso, Lavazza, Dolce Gusto, il raccogli-gocce e la griglia poggia-tazzina direttamente in lavastoviglie per una pulizia profonda. Nulla vieta ovviamente di poter lavarli anche a mano.

Per quanto riguarda il serbatoio invece della tua Macchina del Caffè è importantissimo non inserirlo in lavastoviglie, altrimenti si danneggerà in maniera irreversibile. Per pulirlo da eventuali segni di calcare puoi lasciare in ammollo per 10/15 minuti una soluzione di acqua e decalcificante e poi procedere alla pulizia con una spugna morbida per rimuovre gli aloni di calcare.